statistiche gratuite
Catalogo di offerte immobiliari ville e case di lusso in vendita, vendita immobili di prestigio, toscana casali in vendita, ville in vendita al mare, aziende agricole ed agriturismi in vendita. Case in vendita. Residenze d'Epoca

 

Ricerca Immobile

Ricerca per ID o per parola  

sito

RSS2.0  Segnala questo sito 
PDF Expose
ID: ITOPI02-D - Toscana investimenti immobiliari Antichi casali in pietra da trasformare in albergo termale

Informazioni Finanziarie
 Fascia di Prezzo          da 1.500.000 €                                        a 2.000.000 €
  Trattativa Riservata 
Dati
 Stanze 100 Superficie Immobile 4.395 m²
 Superficie Terreno 1.260.000 m² Condizioni Da Ristrutturare
 Terrazzo Si Piscina Si

Descrizione

Toscana. Investimenti immobiliari. Antichi casali in pietra da trasformare in albergo termale in provincia di PIsa.

La proprietà in vendita si estende su una superficie di 126 ha e dista 3Km dal centro più vicino, è adagiata su un declivio a pendenza pressoché costante e privilegia l'orientamento verso ovest. E' attualmente caratterizzata da culture cerealicole miste a boschivo. Al suo interno si sviluppa un corso d'acqua, che trae la denominazione dalla presenza di sorgenti calde che sgorgano fino alla temperatura di 70°C e che contribuirono allo sviluppo delle attività termali sin dal terzo secolo avanti Cristo, come confermato dai ruderi delle terme Etrusche presenti nella proprietà . Tutta la zona circostante alla proprietà, nel raggio di circa 25 chilometri, è ricca di questa risorsa naturale, la sua posizione relativamente isolata, distante 25 Km da Massa Marittima, 50 Km da Volterra, 65 da Siena, collegata con strade agevoli garantisce tranquillità e qualificazione turistica. La mancanza di industrie" sporche", la presenza di ampi boschi di castagni, di corsi d'acqua perennemente alimentati, il paesaggio aperto che permette in buone condizioni di tempo di vedere la costa e le isole dell'arcipelago toscano, sono elementi essenziali per un'offerta turistica di sicuro interesse. La presenza delle numerose sorgenti calde, storicamente consolidate dallo sfruttamento balneare, pone le premesse per una ridefinizione dello sfruttamento termale compresa l'applicazione del teleriscaldamento anche a tutto il complesso termale.




Altre Informazioni

Toscana investimenti immobiliari. Anchi casali in pietra da trasformare in albergo termale in provincia di PIsa.
Gli antichi casali esitenti nella proprietà, in provincia di Pisa, che coprono una superficie coperta per oltre mq. 2.000 disposti su n. 5 casali in pietra, alcuni da recuperare in parte, altri totalmente, rappresentano tipologie tipicamente autoctone, improntate alla massima semplicità e tipicità. E' prevista la loro riutilizzazione nel settore ricettivo/alberghiero, attraverso un progetto di recupero, rivolto ad un utenza qualificata che opta per soggiorni in un ambiente qualificato e biotopicamente equilibrato. Il recupero e la suddivisione interna in unità abitative saranno realizzati nel rispetto dell'edificio stesso, senza introdurre elementi tali da sconvolgere l'organizzazione interna. Alcuni fabbricati saranno dotati di piscina, che si adatterà all'ambiente circostante. La presenza di scavi archeologici e quindi la testimonianza di un precedente impianto termale risalente all'epoca etrusca ha offerto una forte motivazione alla proposta di un moderno stabilimento da realizzarsi nelle vicinanze con parziale ricostruzione degli spazi esterni e degli ambienti costitutivi dello storico complesso. Verrà simulata l'ampiezza di un portico su cui si apriranno i locali a quattro differenti condizioni climatiche: frigidarium, tepiradium, caldarium, laconicum(sauna). In adiacenza si svilupperanno le vasche per la terapia al coperto e all'aperto con i locali del centro benessere. Il foyer dell'albergo dividerà i due ambienti termali e ricettivi, in quest'ultimo sono previsti il locale ristorante molto panoramico, delle sale interne per congressi e ricreazione, concluderanno il complesso le camere concepite come piccole suite. L'acqua calda sarà alimentata dalle sorgenti disseminate sul territorio, che verrà pompata da apposite prese d'acqua mimetizzate nell'ambiente naturale. Le superfici che saranno sviluppate saranno di mq. 1.367,30 di superficie utile per lo stabilimento termale e di mq. 3.027,65 per l'albergo, il tutto per un totale di mq. 4.394,95.




Area Riservata

Free counters!

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.

Accetto i cookies da questo sito.