statistiche gratuite
Catalogo di offerte immobiliari ville e case di lusso in vendita, vendita immobili di prestigio, toscana casali in vendita, ville in vendita al mare, aziende agricole ed agriturismi in vendita. Case in vendita. Residenze d'Epoca

 

Ricerca Immobile

Ricerca per ID o per parola  

sito

RSS2.0  Segnala questo sito 
PDF Expose
ID: ITOSI22-D - Toscana Rudere di antico casale in pietra in vendita in Val d Orcia ruderi in vendita

Informazioni Finanziarie
 Fascia di Prezzo          da 500.000 €                                        a 750.000 €
  Trattativa Riservata 
Dati
 Stanze 30 Superficie Immobile 500 m²
 Superficie Terreno 685.000 m² Condizioni Da Ristrutturare
 Attestato Prestazione
 Energetica (APE)
 Non Pervenuto 

Descrizione

Toscana. Rudere di antico casale in pietra in vendita in Val d'Orcia con azienda agricola, ruderi in vendita.

Il rudere in pietra in vendita in Val D'Orcia, in Toscana, si trova all'interno di una azienda agricola, posto su una posizione panoramica e dominante. Il rudere in pietra e mattoni, su due piani, misura una superficie complessiva di circa mq 500 e presenta al piano superiore, il caratteristico ingresso attraverso una scalinata esterna in pietra e relativo porticato. Il casale in pietra è completamente da recuperare. All'interno del rudere in pietra sono ancora ben visibili i locali adibiti alle stalle, alle cantine, al vecchio forno a legna.
L'azienda agricola , annessa al rudere in pietra in vendita,misura una superficie totale di circa 70 ha, in parte a seminativi, a bosco e pascolo, posti ad una altezza di circa mt 500 s.l.m. All'azienda agricola ed al rudere in vendita si accede attraverso una strada poderale, con accesso diretto dalla provinciale. Si precisa che all'interno dell'azienda agricola e poco distante dal rudere in vendita, è presente una servitù di elettrodotto, con relativo passaggi di cavi. E' possibile valutare la possibilità di spostare la cubatura presente in altro punto panoramico dell'azienda, evitando così la vista dell'elettrodotto. La breve distanza del rudere e dell'azienda agricola in vendita da centri importanti quali Chianciano Terme( 20 km), Montepulciano ( 29 Km), San Casciano Bagni ( 20 Km), il caratteristico antico casale in pietra con lo splendido e caratteristico paesaggio, la grande estensione agricola e la diversità dei terreni, il tutto unito ad un ottimo prezzo di acquisto, fanno di questo immobile una ottima opportunità di investimento sia come pura azienda agricola, sia come attività agrituristica. Inoltre il prezzo di acquisto è ben al di sotto del valore commerciale tenendo già conto della presenza dell'elettrodotto,costituendo così una ottima opportunità di investimento, ad un prezzo veramente interessante per una delle più belle e caratteristiche zone della Toscana, quale la Val D'orcia.




Altre Informazioni

Toscana. Rudere di antico casale in pietra in vendita in Val d'Orcia con azienda agricola, ruderi in vendita.
Il territorio. Il paesaggio della Val D'Orcia, caratterizzato da un susseguirsi di rilievi collinari, è segnato dal tracciato medievale della via Cassia, un tracciato che trova lungo il percorso i centri principali di San Quirico, Castiglione, Radicofani, e sul diverticolo per la Valdichiana, Pienza e Montepulciano. Grazie alla presenza della grande via che collegava Roma al nord d' Italia e ai paesi d' Oltralpe - e che perciò fu detta anche Francigena - il sistema insediativo della valle si incrementò decisamente intorno al X-XI secolo, epoca in cui l' affermarsi della feudalità portò alla organizzazione di un sistema di castelli e fortilizi. Percorsa già nel 1093 da Sigeric, arcivescovo di Canterbury, il suo massicciato affiora ancora dal suolo e ci rende ragione del perché di tante architetture oggi apparentemente sparse a caso sulle colline: pensiamo al complesso sistema delle pievi e dei castelli, ai borghi un tempo fulgidi e oggi ridotti a sparute frazioni. A Siena del resto (la Sena etrusca, la Saena Julia romana, la Siena longobarda) i luoghi della storia si intrecciano lungo un percorso di tre millenni. La Repubblica Senese, preso possesso del territorio, intorno al XV secolo, si impegnò con una diversa sistemazione della viabilità e dei centri urbani ed infatti realizzò il ponte sull' Orcia, tra Bagno Vignoni e Rocca d' Orcia; rese definitivo lo spostamento del tracciato della via romana dalla valle del Paglia - ove si snodava in origine - in direzione di Radicofani, che con la sua Rocca avrebbe meglio garantito il controllo; provvide di nuove fortificazioni tutti i centri della valle. Dopo la metà del Cinquecento, entrata nell' orbita fiorentina insieme ai domini senesi, la Valdorcia conserva un valore solo come area agricola; in concomitanza con i lavori di bonifica della Valdichiana la viabilità da San Quirico per Pienza - Montepulciano e Chiusi viene ad assumere un ruolo determinante.




Area Riservata

Free counters!

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie.

Accetto i cookies da questo sito.